COLLEZIONE N° 0

invito

COLLEZIONE N°0 è il nome della mia prima linea di abbigliamento, la prima linea prodotta. Non solo più quindi abiti fatti per me soltanto, ma abiti che si possono comprare in show room.

E’ stato sempre il mio sogno poter realizzare abiti da donna; con sacrifici, e non pochi, mi sono iscritta ad una scuola per poter diventare stilista, mi è costata fatica e non solo, alle volte avrei voluto lasciare tutto per paura: paura di non farcela, paura del nuovo, paura di vedere finalmente realizzato il mio sogno. La paura è tremenda, ti blocca, ma io non gliel’ho mai permesso a lungo: mi sono fatta rallentare ma mai fermare, sono sempre arrivata fin dove volevo arrivare, sempre e ne sono orgogliosa.

Questo è un salto nel buio e senza paracadute, ci sono volute tutta una serie di circostanze, anche sfavorevoli, senza le quali me ne sarei stata nella mia comoda bambagia, come spesso facciamo tutti. In fondo mancare, non mi mancava niente, avrei potuto continuare così chissà per quanto, invece mi sono forzata e sforzata, perché ho sempre pensato che” se niente fai, niente avrai”.

L’immagine che mi viene in mente è il video dei Placebo “Pure Morning”, quello in cui lui è sul punto di gettarsi da un palazzo e sotto tutti sono terrorizzati, ma quando si butta, invece di cadere comincia a camminare sulla parete del palazzo..Beh io mi sento un po’ così..

Quindi sabato mi lancio!!!!

P.s. sabato scorso abbiamo fatto delle foto dei miei abiti al Pantheon a Roma, tra questi c’era anche un abito da sposa. Mentre le fotografe lavoravano un ragazzo, evidentemente straniero, fotografava in disparte.

Mi sono  messa a parlare con lui: si chiama Morten ed è un fotografo norvegese.

Mi ha fatto tantissimi complimenti per il mio abito e mi ha chiesto di poter fotografare altri miei abiti a marzo, quando tornerà.

Che dire?? Sono arrivata fino in Norvegia!!!!!!

MBMultimedia-20141115-8835

 

Annunci

16 Pensieri su &Idquo;COLLEZIONE N° 0

  1. Pingback: MADE IN ITALY? | the_redfashion

  2. sto saltando anche io nel buio, che dire… ti capisco! Per gli sforzi, i sacrifici, le speranze, i sogni, le paure e anche queste mille vie burocratiche italiane, le vie delle certificazioni e dei tanti fogli, roba che ti farebbe venir voglia di dire “ma chi me lo fa fare…”
    Mai accontentarsi invece, bisogna sempre rincorrere ciò che amiamo 😀

    Liked by 1 persona

    • Maddai!!! Sono troppo contenta quando sento qualcuno che si butta! Io me la faccio sotto, francamente, Ma se ci penso vedo quello che sto facendo e penso sia qualcosa di grande, poi vedremo come va.. E anche tu stai facendo davvero qualcosa di grandioso.
      Quindi in bocca al lupo a NOI!! Tienimi aggiornata, voglio sapere tutto 😊

      Mi piace

      • diciamo che la cosa positiva, e che mi ha salvata, è che non ho dovuto investire soldi, perchè la mia azienda sarà una cooperativa sociale. Il problema è che alle spalle non abbiamo gurppi politici che ci sostengono, quindi sarà un’impresa ardua

        Mi piace

      • Buon pre te, a me per ora mi salva che siamo a fine anno, quindo posso fare alcune cose senza troppe spese per registrazioni varie, ma se prende bene dovrò fare tutto e fatto bene.
        Il mio investimento è tutto nei miei abiti ed ho usato la mia liquidazione, nessun aiuto economico, se no un po’ da mio marito, però tanto sostegno morale e aiuti da amici in altre maniere
        E’ bellissimo

        Mi piace

      • si, vero, è bellissimo, ma la paura che ho adesso è pure tanta. Sento spesso una vecchia amica che potrebbe collaborare con me, ma il suo cinico realismo mi butta un po’ giù. Volendo lavorare nell’ambito della cooperativa sociale, nel pubblico con progetti per i giovani, mi ha fatto rendere conto che non sono nessuno nella mia città e che non ho alle spalle aiuti politici. Questo sì che mi ha distrutto un po’ l’entusiasmo

        Mi piace

      • Lasciala stare, ognuno ha la sua opinione ed esperienza,che non è la tua, ma nessuno ha il diritto di smontarti,mai!
        Io ho lavorato per 10 anni in una delle più prestigiose aziende di cosmetica , e anche io non ho avuto nessuno che mi desse”una mano”, beh non ne ho avuto bisogno, anche se nel nostro mondo è tutto un passaparola, io ho mandato il mio cv, sono stata chiamata, ed ancora ricordo perfettamente quel giorno, fin nei dettagli.
        Ho fatto il mio colloquio e il mio Capo ,mi ha presa sedutastante. Lui sarà sempre il mio Capo, gli devo tutto.E il mio orgoglio sta nel non aver avuto nessuno!
        E’ più dura magari, ma c’è una soddisfazione infinita, immagino lo sappia.
        Quindi paura si, ma non fermarti e non farti abbattere: sei molto più forte!!

        Mi piace

      • Grazie mille, queste parole mi tranquillizzano! Di sicuro non mollo, non ho nulla da perdere e ormai sono in gioco! Cercherò di mettere da parte le ansie e le paure per concentrarmi nel realizzare la mia cooperativa

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...