Tiziana Terenzi: una storia di amore immortale

Qualche settimana fa ho avuto il piacere e soprattutto l’onore di conoscere per la prima volta due gradi persone e una meravigliosa famiglia : sono stata alla presentazione delle Creazioni di Tiziana Terenzi.

La serata si è svolta in uno splendido albergo in pieno centro a Roma e Tiziana Terenzi e suo fratello Paolo ci hanno resi parte della loro storia e del loro grande amore per il padre.

Le origini della famiglia affondano addirittura al tempo dei Romani: infatti il loro cognome Terenzi deriva dal latino ter ensis che significa tre spade.

Tutto inizia in un passato più recente con il nonno Guglielmo:  uomo dal grande spirito, amante del bello in ogni sua forma. Appassionato di fragranze dobbiamo a sua moglie Luigia l’idea di creare un piccolo laboratorio all’interno della loro grande casa affinché suo marito incanalasse questa sua passione. La passione di Guglielmo si trasmette poi al figlio Evelino e da lui ai suoi figli.

La Cereria Evelino Terenzi vanta una tradizione portata avanti da tre generazioni, ma il nome lo deve all’amore che Tiziana e Paolo hanno verso loro padre: all’inizio infatti il nome dell’azienda era solamente Cereria Terenzi, ma nel momento in cui venne a mancare Evelino i suoi adorati figli hanno voluto dedicare a lui il nome dell’azienda.

Le candele Terenzi sono note in tutto il mondo! La qualità  della loro paraffina, di tipo alimentare e senza toluene e benzene, le rende assolutamente atossiche;  la lavorazione assolutamente artigianale ha fatto si che ottenesse certificazioni Reach Ral e Ifra.

A loro si rivolgono i più famosi brand internazionali per la creazione delle candele con il loro logo.

Per quel che riguarda invece le creazioni  di Tiziana Terenzi si declinano in quattro linee: La Classica , Luna Collection ,V Canto e Giardino Benessere.

Classic collection, Luna Collection e V Canto seno degli extrait de parfum con una concentrazione che va dal 25% al 30%, mentre Giardino Benessere è un eau de parfum, ma parliamo sempre di una concentrazione al 20%.

Per poter apprezzare al meglio gli estratti della Luna Collection, hanno creato delle campane in ceramica al cui interno si trova un fiore fatto con le foglie di una pianta originaria del Messico, che è risultata essere il miglior modo per poter veramente sentire il profumo in tutta la sua bellezza; le altre linee si vaporizzano su ventagli di piume: anche  questo è il miglior modo per poter sentire il profumo, che vaporizzato sulla carta richiede un po’ prima che la fragranza si sviluppi tutta ,ed anche in questo caso non sarà mai fedele.

Parliamo di fragranze che arrivano ad avere anche 180 essenze diverse e una persistenza di 12 ore.

Ciò che però più mi ha colpita ed incantata al di là delle fragranze, sono state le persone. Ho ascoltato Tiziana e Paolo parlare, li ho sentiti mentre non solo descrivevano le loro creazioni ( mai chiamarli prodotti! per loro sono alla stregua di figli, meritano lo stesso amore e la stessa dedizione), ma soprattutto li ho sentiti “amare ” loro padre. Sulle confezioni della Classic Collection c’è scritto “per te” , per papà Evelino. Per papà Evelino e in suo onore loro lavorano affinché le loro creazioni siano il meglio, per rispettare la sua memoria.

Un onore averne fatto parte anche solo per una sera.

WP_20160204_011

“Per Te”

 

WP_20160204_006.jpg

Inserisci una didascalia

 

WP_20160204_014.jpg

Giardino Benessere

WP_20160204_024.jpg

V Canto

 

Paolo-e-Tiziana_web1

Tiziana e Paolo Terenzi

 

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Tiziana Terenzi: una storia di amore immortale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...